Home / Azienda

SOCIETÀ TRASPARENTE

20. ALTRI CONTENUTI – WHISTLEBLOWING

20.1 – REGOLAMENTO PER LA TUTELA DEL DIPENDENTE CHE EFFETTUA SEGNALAZIONI DI ILLECITI  (c.d. Whistleblowing)

 

Leggi regolamento (Rev. 02 del 24.11.2022 – Adeguamento delibera ANAC n. 469/2021) – In fase di aggiornamento ai sensi del Dlgs. n. 24/2023

20.2 – PROCEDURA DI SEGNALAZIONE DI ILLECITI (WHISTLEBLOWING) – AGGIORNAMENTI PER EFFETTO DEL DLGS. N.24 DEL 10.03.2023

 

PUBBLICAZIONE AI SENSI DELL’ART. 5 COMMA 1 LETT. E) II E III PERIODO DEL D.LGS. 24/2023

Procedura di segnalazione. Leggi il documento

20.3 – PIATTAFORMA ON LINE PER LE SEGNALAZIONI DI ILLECITI AI SENSI DEL DLGS.N.24/2023

 

Dal 21 dicembre 2023 la piattaforma prevede la possibilità di effettuare anche una segnalazione orale (cfr. 20.4  Informazioni tecniche sulla piattaforma).

URL di accesso nuove segnalazioni:  https://whistleblowing.ferroviedellacalabria.it

Il link sopra riportato conduce alla piattaforma informatica messa a disposizione da Ferrovie della Calabria per la segnalazione, di violazioni di disposizioni normative nazionali o dell’Unione europea che ledono l’interesse pubblico o l’integrità di Ferrovie della Calabria di cui si è venuti a conoscenza nel contesto lavorativo della società, da parte dei seguenti soggetti:

– dipendenti di Ferrovie della Calabria;
– lavoratori autonomi, collaboratori, liberi professionisti e i consulenti che prestano la propria attività presso la società;
– lavoratori e collaboratori di imprese fornitrici di beni o di servizi che realizzano opere in favore della società;
– volontari e i tirocinanti, retribuiti e non retribuiti che prestano l’attività presso la società,
– azionisti e le persone con funzioni di amministrazione, direzione, controllo, vigilanza o rappresentanza, anche qualora tali funzioni siano esercitate in via di mero fatto, presso la società;

LA SEGNALAZIONE DI ILLECITI DEVE ESSERE PERCEPITA COME UN ATTO DI MANIFESTAZIONE DI SENSO CIVICO CHE PUÒ FACILITARE L’EMERGERE DI FATTI CORRUTTIVI O COMUNQUE PREGIUDIZIEVOLI PER L’INTEGRITÀ DELL’AZIENDA E PER L’INTERESSE COLLETTIVO.

20.4 – INFORMAZIONI TECNICHE SULLA PIATTAFORMA

 

Il modulo di segnalazione prevede due possibili modalità di segnalazione, una scritta ed una orale. A seconda della modalità scelta una sequenza di domande permette al segnalante di dettagliare la propria segnalazione con l’indicazione della tipologia di condotta illecita e una serie di dati relativi al tempo e al luogo dei fatti, ai soggetti coinvolti, al livello di coinvolgimento e di conoscenza dei fatti da parte del segnalante.

Nel caso specifico della segnalazione orale il sistema permette di registrare un messaggio vocale che viene opportunamente anonimizzato tramite tecniche di vocoding e pitch-shifting.

Ogni dato raccolto viene cifrato in transito tramite protocollo HTTPS e a riposo tramite protocollo GlobaLeaks.

Laddove il segnalante volesse rendere la segnalazione in totale anonimato tecnologico con massime garanzie di non tracciabilità questi può farlo utilizzando il Tor Browser seguendo istruzioni che trova indicate sulla piattaforma stessa. (per approfondimenti https://www.torproject.org/ ).

ATTENZIONE

AL TERMINE DELLA SEGNALAZIONE IL SISTEMA FORNIRÀ UN CODICE IDENTIFICATIVO UNIVOCO (KEY CODE). IL SEGNALANTE DEVE SALVARE IN UN POSTO SICURO QUESTO CODICE.  IL SEGNALANTE PER CONOSCERE LO STATO DELLA PRATICA ED EVENTUALI COMUNICAZIONI DA PARTE DEL RICEVENTE DOVRÀ ACCEDERE ESCLUSIVAMENTE CON QUESTO CODICE ALLA PIATTAFORMA IN QUANTO NON RICEVERÀ ALCUN MESSAGGIO PERSONALE AL DI FUORI DELLA PIATTAFORMA.
IN CASO DI SMARRIMENTO DEL CODICE, LO STESSO NON POTRÀ ESSERE RECUPERATO O DUPLICATO IN ALCUN MODO.

20.5 – INFORMATIVA PRIVACY SUL TRATTAMENTO E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI NELL’AMBITO DELLA PROCEDURA “SEGNALAZIONI – WHISTLEBLOWING” AI SENSI DEGLI ARTT. 13-14 DEL REGOLAMENTO EUROPEO 679/2016 (GDPR)-AGGIORNAMENTO AL DLGS.N.24/2023

 

Prima di effettuare la segnalazione si raccomanda la lettura dell’Informativa Privacy. Leggi il documento

 

Pagina aggiornata in data 21 dicembre 2023